Recinto per bambini
Aprile 23, 2020

Recinto per bambini

By wp_1862974

 

E’ risaputo, i bambini per definizione non stanno mai fermi! Un momento prima sono li che giocano davanti a te e un secondo dopo  “puff” non li vedi più, spariti, volatilizzati! 

Insomma un bel problema quando ci si trova in casa da soli senza l’aiuto di nessuno.

Anche la più banale delle azioni quotidiane, come aprire la porta del frigorifero per prendere il latte, potrebbe distrarci quel tanto che basta alle piccole pesti per cacciarsi nei guai..

 

Per tale motivo vi scrivo per parlare dei recinti per bambini e dei cancelletti per bambini.

Recinto per bambini modulare

Se disponete di una casa con una sala spaziosa, potreste valutare l’acquisto di un recinto per bambini modulare, cioè con la possibilità di aggiungere/togliere blocchi che compongono il recinto.

Per farvi un esempio, Noi a casa avevamo preso il Baby Vivo Box con il quale ci siamo trovati davvero molto bene. 

Grazie al suo ingresso con chiusura di sicurezza, i bambini da soli non saranno in grado di “forzare” la porticina per uscire.

Particolarmente robusto e stabile, il recinto modulare Baby Vivo Box, possiede alla base di ogni blocco 2 ventose che si attaccano al pavimento.

Inoltre, il recinto per bambini è dotato di una parete dove sono presenti alcuni giochi che facilitano la permanenza del bambino al suo interno. Grazie ai suoi blocchi snodati, il recinto dei bambini è in grado di assumere qualsiasi forma adattandosi perfettamente ad ogni esigenza.

Cancelletti per bambini

Tuttavia, se non disponiamo di uno spazio abbastanza grande da poterci sistemare un recinto chiuso, possiamo contare su una valida alternativa.

Se la nostra esigenza sta nel bloccare l’accesso ai bambini alle scale (come una casa su 2 livelli), avremo sicuramente bisogno di una barriera di sicurezza che ritroviamo nel cancelletto per bambini.

Questa tipo di struttura è meno impegnativa rispetto al recinto in quanto non richiede spazio e possiamo installarla quasi ovunque come ad esempio sugli stipiti della porta.

A noi, per esempio, è capitato che le nostre gemelle, dopo qualche mese, non volevano più rimanere nel recinto. A quel punto siamo stati costretti ad optare per una soluzione diversa che ci ha portato a conoscere il cancelletto per i bambini. Scelta che si è rivelata pratica alla stessa stregua del recinto per bambini che ci ha reso molte giornate più rilassanti.

Cosa consigliamo…

Sia il cancelletto che il recinto sono 2 ottime soluzioni per avere sempre sott’occhio il bambino ma per ognuna delle due soluzioni ci sono pro e contro

RECINTO PER BAMBIN
PRO CONTRO
  • spazio gioco sicuro e circoscritto
  • modulabile
  • ingombrante
  • costoso
CANCELLETTO PER BAMBINI
PRO CONTRO
  • non ingombrante
  • economico
  • facilmente trasportabile
  • spazio gioco non protetto
    dagli oggetti esterni
  • installabile solo su porte o pareti

Per aiutarvi nella scelta di quale recinto per bambini o cancelletto per bambini comprare, vi riportiamo quelli che hanno tutte le carte in regola per essere dei buoni prodotti.

Ovviamente la nostra valutazione non può prescindere dai feedback di coloro che lo hanno “testato” indicandone pregi e difetti.

Recinti per bambini modulari


 

Cancello di sicurezza per bambini

 




Please follow and like us:
error